CONVERSIONE DI UN FABBRICATO A PLYMOUTH - Comoglio Architetti
16958
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-16958,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-7.4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

CONVERSIONE DI UN FABBRICATO A PLYMOUTH

About This Project

Un grande fabbricato a destinazione commerciale e produttiva viene convertito a complesso residenziale, confrontandosi con il tema della forte densità abitativa che ne deriva. La sfida progettuale di definire abitazioni sufficientemente privatizzate, con spazi verdi esterni e adeguati spazi comuni del complesso, ha permesso di evitare la sensazione di ‘edificio ‘alveare’, mescolando i caratteri materici dell’edificio preesistente con il rivestimento metallico della sopraelevazione, che creano un aspetto stratificato e dal ritmo non ripetitivo.Lo sviluppo del fabbricato per lo più orientato verso l’interno del lotto, con i soli lati corti affacciati su vie commerciali, ha portato a ritagliare due cortili interni che garantiscano il corretto apporto di luce naturale e adeguata separazione tra le unità residenziali.

 

 

 

 

 

Cliente:

Privato

Progettista:

Studio Comoglio Architetti

Superficie totale:

10.900 mq.

Stato:

In Corso

Anno:

2019